Rimedi Naturali

Seno cadente, come rassodarlo naturalmente

Seno cadente, come rassodarlo naturalmente

È un problema che affligge milioni di donne in tutto il mondo, ed è esteticamente una delle peggiori condizioni che possono capitare a una donna ancora giovane. Anche per questo motivo la chirurgia plastica ha avuto un grandissimo successo in questi ultimi 20 anni, nessuna donna vuole avere il seno cadente, ma allo stesso tempo nessuna vuol fare dei piccoli sacrifici per rimediare al problema.

Per questo la via più semplice per moltissime donne rimane il chirurgo con tutti i rischi del caso ed eventuali futuri problemi. Per riavere un seno più tonico e non cadente occorre fare degli esercizi ed eliminare alcuni vizi di postura, tutto comunque sempre risolvibile per via naturale, in altre parole nello stesso modo in cui il seno si è afflosciato nella modalità contraria si può rassodare.

>

Gli esercizi e la postura contro il seno cadente

Nulla di complicato in effetti, si tratta di massaggiare per almeno una decina di minuti al giorno il seno, con una mano si comprime verso l’interno e con l’altra si comprime la mammella portando il capezzolo verso l’esterno, un avanti e indietro che stimola la circolazione e i tessuti del seno.

Esercizi pettorali, questi stimolano i muscoli e ovviamente producono il rassodamento del seno. Per i pettorali ci sono decine di esercizi utili che si possono fare. Un altro sport molto utile per il seno è sicuramente il nuovo, il momento delle braccia in acqua contribuisce allo stimolo muscolare e al rassodamento del seno e delle spalle.

Piccoli accorgimenti

Un aiuto contro il seno cadente arriva anche dal reggiseno, questo deve essere robusto ma non deve schiacciare il seno, deve invece sostenerlo con forza e al tempo stesso essere morbido ed elastico.

Infine anche quando si dorme, si può migliorare il seno cadente, in questo caso meglio evitare di dormire a pancia in sotto, perché in questo modo si ostruisce la circolazione peggiorando ulteriormente le cose!

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi